Carta Regionale dei Trasporti (CRT)

La Carta Regionale di Trasporto (CRT) è un titolo di viaggio agevolato che consente di utilizzare tutti i mezzi di trasporto pubblico sui quali si applicano le tariffe regionali della Lombardia: può essere richiesta dai cittadini residenti in Lombardia compilando un semplice modulo e il suo costo dipende dalle caratteristiche del richiedente.   La CRT consente ai cittadini residenti in Lombardia di viaggiare su tutta la rete del trasporto pubblico lombardo: autobus urbani e interurbani, tram, metropolitana, in seconda classe sui treni suburbani e regionali, funivie, funicolari e battelli sul Lago di Iseo. E’ inoltre possibile utilizzare la CRT sui treni Intercity e similari (IntercityNotte, EuroCity, EuroStarCity, EuroNight, FrecciaBianca) in abbinamento alla CartaPlus Lombardia. La CRT si presenta sotto forma di ricevuta di pagamento di uno speciale bollettino postale, nominativo, prestampato e ologrammato, da pagare presso gli uffici postali. ATTENZIONE: il bollettino va pagato solo presso gli uffici di Poste Italiane; non è ritenuto valido il pagamento del bollettino on-line o presso altre società private che erogano servizi postali. La CRT va sempre esibita, in caso di controllo, insieme ad un documento di riconoscimento valido La CRT è disponibile in 3 tipologie:

  • Carta Regionale di trasporto gratuita;
  • Carta Regionale di trasporto agevolata;
  • Carta Regionale di trasporto ridotta.

 

Carta Regionale di Trasporto gratuita

La CRT gratuita vale 1 anno e per il suo rilascio è necessario il versamento annuale di € 10,00. E’ riservata ai residenti in Lombardia che rispondano ad uno dei seguenti requisiti:

  • invalidi di guerra e di servizio dalla prima alla quinta categoria e loro eventuali accompagnatori;
  • deportati nei campi di sterminio nazisti con invalidità dalla prima alla quinta categoria ovvero con invalidità civile non inferiore al 67% e loro eventuali accompagnatori;
  • invalidi per atti di terrorismo dalla prima alla quinta categoria e loro eventuali accompagnatori;
  • vittime della criminalità organizzata con invalidità dalla prima alla quinta categoria e loro eventuali accompagnatori;
  • privi di vista per cecità assoluta o con residuo visivo non superiore a 1/10 in entrambi gli occhi e loro eventuali accompagnatori;
  • sordomuti;
  • invalidi civili al 100% e loro eventuali accompagnatori;
  • invalidi del lavoro con invalidità a partire dall’80% e loro eventuali accompagnatori;

Per richiedere il rilascio della CRT gratuita è necessario compilare il modulo

Carta Regionale di Trasporto agevolata

La CRT agevolata costa € 80,00 all’anno (oppure € 20,00 ogni trimestre) ed è riservata ai residenti in Lombardia che soddisfino una delle seguenti condizioni:

  • pensionati con più di 60 anni (se donne) e più di 65 (se uomini), con ISEE non superiore ad una determinata soglia;
  • invalidi civili dal 67% al 99%, e loro eventuali accompagnatori, con ISEE non superiore ad una determinata soglia;
  • invalidi e inabili del lavoro dal 67 % al 79 %, e loro eventuali accompagnatori, con ISEE non superiore ad una determinata soglia;
  • Invalidi di guerra e di servizio dalla sesta all’ottava categoria, e loro eventuali accompagnatori, con ISEE non superiore ad una determinata soglia;
  • Invalidi a causa di atti di terrorismo e vittime della criminalità organizzata dalla sesta all’ottava categoria, e loro eventuali accompagnatori, con ISEE non superiore ad una determinata soglia;

Per richiedere il rilascio della CRT gratuita è necessario compilare il modulo

Carta Regionale di Trasporto ridotta

La CRT ridotta costa € 699,00 all’anno (oppure € 199,00 ogni trimestre) ed è riservata ai pensionati residenti in Lombardia, senza limiti ISEE, con più di 60 anni se donne o più di 65 anni se uomini. Per richiedere il rilascio della CRT gratuita è necessario compilare il modulo

 

Fermata più vicina

Posizione attuale: cambia
Cambia posizione o muovi il segnaposto